FamilySearch: diventa Volontario


Oggi il sito di FamilySearch compie 15 anni, quindi quale miglior giorno potevo scegliere per invitarti in questa nuova avventura!

Diventa un volontario indicizzatore per FamilySearch, la più grande organizzazione genealogica del mondo, e contribuisci a facilitare il lavoro di ogni ricercatore e appassionato della storia familiare.

Ti aspettano centinaia di progetti in tutto il mondo e tutto ciò che devi fare è iscriverti al sito FamilySearch.org e diventare un Indexer.

Basta scaricare il programma di Indexing sul tuo computer e subito avrai accesso a tantissimi progetti. Non temere di non essere all’altezza, per iniziare potrai scegliere progetti per principianti, sono più semplici e comunque sempre corredati di regole da leggere attentamente prima di iniziare. Sul sito troverai anche la possibilità di effettuare una prova di indicizzazione e anche dei video istruttivi per diventare un perfetto volontario.

Io ho aderito a questo programma già da qualche anno ed ho subito riversato tutto il mio entusiasmo in questa attività. Con l’esperienza potrai dedicarti a progetti di livello intermedio e avanzato, diventando anche un arbitro… proprio come è successo a me!

Tutto questo è chiaramente a titolo gratuito e puoi dedicare quanto tempo vuoi, senza vincoli di orario. Anche un solo nome indicizzato è già di aiuto in questo mare di informazioni!

Il programma di Indexing è semplice da usare, molto intuitivo e leggero per qualsiasi computer. Presto FamilySearch ne rilascerà una nuova versione che sarà accessibile direttamente dal loro portale. In questo modo non avrai più bisogno di installare il programma in ogni computer che usi. Il 2014 ci riserva piacevoli novità in questo campo e non vedo l’ora di sperimentarle!

Continua a seguirmi, presto proporrò delle guide per singoli progetti così da rendere più concreto ciò di cui sto scrivendo.

Annunci

Find a Grave


Le ricerche genealogiche mi hanno spesso condotta virtualmente all’estero e, quindi, ho iniziato presto a scoprire siti americani davvero molto utili.

Uno dei primi a cui ho fatto riferimento e che devo assolutamente consigliare è FindaGrave.com

Si tratta di un sito che raccoglie le tombe di milioni di persone in tutto il mondo grazie al lavoro di tantissimi volontari che trascrivono i nominativi e scattano fotografie al solo scopo di poter mostrare la tomba di un nostro caro, una tomba troppo lontana da raggiungere o di cui ignoravamo l’esistenza.

Chiunque può iscriversi e fare ricerche gratuitamente, si possono creare memorials per i nostri cari, aggiungere foto delle tombe e dei cimiteri in cui si trovano ed è possibile inoltrare richieste ad altri volontari vicini al cimitero che ospita la tomba che ci interessa.

Una volta inviata la richiesta, il sistema avvisa via email tutti i volontari della zona e ben presto la foto che hai tanto desiderato comparirà sul sito, potrai deporre dei fiori virtuali e lasciare pensieri e frasi, proprio come faresti in un vero cimitero.

Ammiro molto il lavoro di tutti questi volontari che trascorrono le giornate fotografando centinaia di lapidi per soddisfare il bisogno e il desiderio di una persona sconosciuta che si trova dall’altro capo del mondo. Spesso si leggono commenti di persone profondamente commosse perché finalmente hanno potuto vedere l’ultima casa del loro caro.

Indexing = Volontariato


La genealogia è la tua passione? Hai del tempo da dedicare agli altri?

Bene, sul web esistono vari siti in cui è possibile diventare volontario e dare un concreto aiuto alla ricerca. Sono milioni i volontari in tutto il mondo che dedicano del tempo per un fine importante: rendere gli archivi accessibili a tutti!

FamilySearch.org e Ancestry.com prevedono l’iscrizione gratuita al portale e la partecipazione all’indicizzazione di molti progetti in tutto il mondo.

L’Indexing non è altro che la trascrizione dei dati di un documento in modo da renderli ricercabili da chiunque tramite un motore di ricerca. Si tratta di seguire le istruzioni di ogni progetto e di trascrivere, comodamente da casa, le informazioni richieste. Questi dati saranno elaborati e resi disponibili per la consultazione, così da rendere la ricerca più semplice e veloce.

Non sarà più necessario sfogliare centinaia di pagine di un registro alla ricerca del nominativo di nostro interesse, basterà immettere i dati della persona che cerchiamo e come per magia risulteranno una serie di nominativi che circoscrivono la nostra ricerca rendendola più semplice.

Tratterò questo argomento più nello specifico nei prossimi articoli, intanto iscriviti e unisciti ai numerosi volontari in tutto il mondo!